Novità per la registrazione di domini .it



Registrazione dominio .it

Chi di voi lavora nel campo del web e della realizzazione di siti internet è sicuramente a conoscenza della procedura per registrare i nomi a dominio “.it”, ossia la procedura dell’invio tramite fax della LAR (Lettera di Assunzione di Responsabilità) e della conseguente attivazione del dominio.
Chi si occupa della registrazione di questi domini è il Registro del ccTLD”it” (country code top-level domain), conosciuto anche come NIC.it, ed è gestito dall’Istituto di Informatica e Telematica del CNR. L’attività svolta dal NIC.it per la registrazione dei domini “.it” è sempre stata caratterizzata da trasparenza e qualità del servizio, infatti l’invio della LAR tramite fax è uno strumento di garanzia nei confronti degli utenti. Proprio nella LAR vengono descritti i diritti e doveri dell’assegnatario del nome a dominio, il quale firma ed è tenuto a rispettarli.

Dal prossimo 28 settembre la registrazione dei domini “.it” subirà però una svolta, infatti da questa modalità di registrazione (detta “asincrona”) si passerà ad una modalità “sincrona” che permetterà la registrazione del dominio in tempo reale, senza l’obbligo da parte della persona fisica (o del professionista o del Registrant) dell’invio della LAR. Per 2 anni i due sistemi (sincrono e asincrono) si affiancheranno.

Chi di voi vorrà quindi registrare un dominio “.it” potrà rivolgersi ad un “Registrar” (società che si occupa della registrazione e mantenimento dei domini accreditata dal ccTLD nazionale, ad esempio Aruba, TopHost, ecc..) il quale provvederà nel giro di poco tempo alla registrazione del dominoi “.it” senza dove personalmente inviare NIC.it alcuna documentazione.

Tutto più facile quindi….
Già dal 20 Luglio entreranno in vigore ufficialmente i nuovi regolamenti. I Registrar interessati potranno sottoscrivere il contratto con il NIC.it e avviare le procedure di accreditamento(test nei quali si verifica la capacità .

A partire dal 20 Luglio prossimo entreranno ufficialmente in vigore i nuovi regolamenti e le linee guida: i provider interessati (“Registar”) potranno sottoscrivere il contratto con il Registro ed avviare le procedure di accreditamento. Verranno ovviamente fatti dei test per verificare che il Registrar abbia le competenze tecniche per operare cone il nuovo metodo di registrazione sincrono.


Be Sociable, Share!

Tags: , , ,

Nessun commento su “Novità per la registrazione di domini .it”  

  1. Nessun commento

Lascia un commento

You must log in to post a comment.