Come colorare le cartelle di Windows



Vi siete mai chiesti se sia possibile colorare le singole cartelle di Windows senza dover necessariamente cambiare tema? Certo si può attribuire ad ogni cartella una sua icona personale, basta convertire un’immagine in icona ed assegnarla. Ma se volessimo colorarne solo un gruppo..e renderle ad esempio uguali con la stessa tonalità di colore? Bene..oggi vi consiglio un software gratuito che vi permetterà di fare tutto ciò. Si chiama RainbowFolders.

RainbowFolders

Grazie a questo software freeware possiamo colorare singolarmente (o in gruppo) le cartelle del nostro Windows, senza dover installare alcun tema particolare. Durante l’installazione vi ricordo di selezionare la lingua italiana, adesso andiamo a vedere brevemente come funziona.

Una volta installato ed avviato il programma avremo una finestra come quella che vedete nell’immagine in alto (come sempre fate click per ingrandire). Da quì avremo una parte di sinistra dove verranno visualizzate tutte le cartelle del nostro pc, ed una parte a destra dove abbiamo le opzioni per colorare le nostre cartelle.

Una volta scelta la cartella nella quale effettuare il restyling ( 😉 ) dobbiamo selezionarla con un click e ci dobbiamo spostare nel lato destro. Quì possiamo vedere in alto un’anteprima della cartella, poco più in basso invece possiamo decidere il tipo di icona da assegnare tra:

  • Classica (stile Windows 98)
  • Tipica (stile Windows XP)
  • Moderna (stile Windows Vista)

Dopo ogni cambiamento possiamo vederne sempre l’anteprima in alto. A questo punto non ci resta che selezionare la tonalità e la saturazione che preferiamo e clickare su “Colora”. Qualora volessimo annullare il tutto e riportare la cartella alla situazione originale ci basterà invece clickare su “Decolora”.

Ricordo come sempre che il software è gratuito e privo di registrazione. Per il download potete seguire il link in basso.

Download: RainbowFolders



Be Sociable, Share!

Tags: , , , , , , ,

Nessun commento su “Come colorare le cartelle di Windows”  

  1. Nessun commento

Lascia un commento

You must log in to post a comment.

1 Trackback a questo post:

  1. diggita.it diggita.it